ISTANZA DI DELIMITAZIONE DELLA ZONA DI RISPETTO (ZdR) DI DERIVAZIONE DI ACQUE IDROPOTABILI

 

La legge regionale n. 26 del 12 dicembre 2003, all’art. 42 comma 3, prevede in materia di disciplina dell’uso delle acque superficiali e sotterranee destinate al consumo umano, il coinvolgimento dell’Autorità d'Ambito nella definizione degli aspetti attinenti la delimitazione e la gestione delle aree di salvaguardia di derivazioni idropotabili.

 
Linee guida per la presentazione dell'Istanza di delimitazione della Zona di Rispetto (ZdR) delle captazioni di acque sotterranee destinate al consumo umano

 
 Modulistica per la presentazione dell'Istanza di delimitazione della Zona di Rispetto (ZdR)