Comunicazione/Richiesta di assimilazione allo scarico in pubblica fognatura di acque reflue domestiche

Le acque reflue assimilabili alle acque reflue domestiche si distinguono in due tipologie:

 
  • Assimilabili per legge, art. 101, comma 7, lett. a), b), c), d), f) della Parte Terza del D.L.vo 152/2006 e s.m.i.;
 
Possiedono caratteristiche qualitative equivalenti alle acque reflue domestiche le acque reflue industriali che rispettano per i parametri e le sostanze di cui alla Tabella 1 allegato B, del Regolamento Regionale n. 3/2006.
 
Elenco delle attività che possono rientrare nella tipologia di richiesta di assimilabilità di cui all'art. 101 comm 7), lett. e del D.L.vo 152/2006 e s.m.i.



Oneri Istruttoria e Procedibilità


La modulistica da presentare all'Ufficio d'Ambito della Provincia di Bergamo deve essere compilata utilizzando il seguente link: